Velocizzare il buffering dei video in streaming

aumentare velocita

Tutti noi abbiamo guardato almeno una volta un qualsiasi video in streaming, potrebbe esser stato un filmato in youtube come un film.

In questi anni la maggior parte delle persone preferisce guardare un film in streaming piuttosto che andarlo a vedere al cinema, sopratutto per la comodità di gustarselo al caldo, da soli senza rumori estranei..

Non tutti però hanno questa comodità. tralasciano il discorso qualità, in questo articolo mi soffermerei nel buffering, ovvero quel momento in cui il video viene caricato per permettere una riproduzione continua. Per chi ha una linea non proprio veloce questo caricamento sarà molto lento, tanto da fargli stoppare la riproduzione pià e più volte. Cosa molto fastidiosa.. e questo inghippo non se lo portano dietro solo coloro che navifano grazie a chiavette internet ma anche coloro che hanno una ADSL.

Come possiamo velocizzare il caricamento dello streaming?

Dato che quasi tutti, se non tutti, i lettori presenti nel web utilizzano il lettore Flash, una soluzione possibile è quella di andare ad aumentare la capienza di trasferimento.

Come accelleriamo il caricamento?

Nel lettore in cui si trova il nostro formato, andiamo a premere il tasto destro sopra a questo in un punto a caso, da qui poi clicchiamo su Impostazioni.Si aprirà una finestrina piccola, clicchiamo nella prima icona ovvero Visualizzazione e spuntiamo l’unica voce presente ovvero Abilita accelerazione hardware

aumentare velocita 1

Fatto ciò andiamo nella terza icona ovvero Memorizzazione in locale e aumentiamo il valore, per chi ha l’ADSL un valore di 1 o 10 MB può andar bene.

aumentare velocita 2

Fatto questo chiudete la finestrina e in teoria dovrebbe migliorare un po la situazione.

Lascia un Commento